• Trading and traders resources material

  • When you're in the news business, you always expect the unexpected.~Helen Thomas


  • Stock Ticker

    • Loading stock data...

  • RSS Reuters World News

    • India's Infosys approves up to $2 billion buyback of shares
      MUMBAI (Reuters) - India's second-biggest IT firm Infosys said on Saturday it will buy back shares worth up to 130 billion rupees ($2 billion), a day after Vishal Sikka resigned as chief executive after a long-running feud with the company's founders.
    • Shift from non-GAAP bottom lines could be good for stock prices
      SAN FRANCISCO (Reuters) - Investors worried about lofty stock-market valuations may take comfort in signs that companies in the benchmark S&P 500 index are padding their bottomlines less than they have in previous years.
    • Elliott lawyer says third bidder may top Buffett's Oncor bid
      (Reuters) - An unidentified utility could pay $9.3 billion to buy Texas power transmission company Oncor Electric Delivery Co, topping Berkshire Hathaway Inc's $9 billion bid, a lawyer for the largest creditor of Oncor's parent told a U.S. bankruptcy judge on Friday.

Genial Bloggers

Whatever you do remember that our Daimon Club Organization for sure can do something for you, and of course, together we can do so much more, supporting what is now the great world of free voluntary associations, ethical finance and third sector non-profit organizations. In fact you can decide to become our sponsors or work with us through some partnerships that can result in good conventions and great mutual advantages. Therefore do not miss another chance to make your business grow and to improve our wonderful planet. Join us! Visit our Daimon Club Organization and don’t forget to keep in touch with us on Facebook and Twitter!

If you want to promote your thoughts, your art, your business, and your critical ideas, then join us! Carl William Brown and the Daimon Club

I remind everyone that this blog aggregator will insert and take into strong consideration the authors that, for one reason or another, have come into contact with our organization and with Carl William Brown and have thus decided not to waste a good opportunity to work with us and to make sure that others might in this way have a better chance to understand and appreciate their writings, their ideas, their feelings or their criticisms. Further more we absolutely confirm that the author will remain in possession of all his rights, and that the space that the Daimon Club offers it is pragmatically free of any charge, in addition anyone will be able to remove his writings at any time by simply sending a letter with his will to the Club.

——————————————————————————————————–

Proprio all’interno della blogosfera, del mondo di internet, della scrittura in tutte le sue forme e dall’esperienza del Daimon Club, di Carl William Brown e del suo ultimo progetto Fort Attack nasce l’idea di raggruppare all’interno di uno o più blog speciali i testi degli autori che la nostra redazione considererà via via all’altezza della nostra mission e della nostra impostazione culturale al fine di promuoverli ulteriormente e con lo scopo di pubblicizzare contemporaneamente le nostre attività, in questo modo chi collaborerà con noi avrà la possibilità sia di farsi pubblicità sia di interagire commentando i vari testi che verranno raggruppati sia per autore, sia per argomento, avremo quindi delle sezioni tematiche che riguarderanno la Politica, il Sesso, l’Istruzione, l’Ambiente, Internet, la Scienza, l’Amore, la Società, l’Arte, la Letteratura, l’Informazione, il Lavoro, la Religione, la Psicologia, la Musica, il Turismo, il Divertimento e lo Sport, il tutto principalmente visto e raccontato da una prospettiva particolare, quella appunto dei “bloggers”, ma non solo, ovviamente. In seguito su queste pagine verranno inseriti i testi di bloggers più originali ed estremamente creativi, al fine di farne una prima selezione idonea ad una futura pubblicazione che avrà luogo per mezzo della nostra associazione o tramite l’intervento di alcuni sponsors. Questa operazione ben si colloca all’interno della nostra politica che mira a limitare i danni del copyright delle grosse multinazionali del potere e visto che i blog si collocano sul versante del free Internet, ed aspirano a creare un Web libero, gratuito e privo di censure, nella pluralità e diversificazione infinita delle idee, delle opinioni, degli usi, dei costumi.

Sappiano inoltre che i bloggers vivono di scambi, discussioni, rimandi da una pagina all’altra, continue interazioni, richiami reciproci, links, attacchi personali e rappacificazioni e quindi speriamo che quelli che contatteremo accettino di buon grado la nostra iniziativa e siano pronti a collaborare in qualche modo. A supporto della nostra iniziativa vorrei ricordare il valore del Reciprocal Links Exchange! Un semplice concetto relativo ai motori di ricerca (Google in particolare) che ti consente di avere uno spettacolare aumento delle visite al tuo sito. Ed il tutto assolutamente gratis! L’importanza dei link reciproci da e verso un pagina web (Inbound e Outbound link) con altri siti risulta un fattore strategico per migliorare il posizionamento del proprio sito nei motori di ricerca. Google ha sviluppato un algoritmo per il calcolo dell’importanza delle pagine web che si basa molto sulla Link Popularity della pagina stessa, e che prende nome di Page Rank. In pratica, più il nostro sito riceve dei link e tanto più elevato sarà il suo page rank, abbinato ad altri fattori quali l’attinenza e la pertinenza dei siti con il nostro.

Presumibilmente questa iniziativa potrà dare una certa soddisfazione e una certa visibilità a tutti coloro che si renderanno disponibili a collaborare, senza per questo mai dimenticarsi che come dice Carl William Brown, – L’universo non sa nemmeno che esistiamo, per cui dobbiamo rilassarci. – e senza scordare inoltre che la gratitudine, la riconoscenza e l’amicizia sono sempre beni estremamente nobili e di grande valore, per cui, già sin d’ora dico a tutti, non aspettiamoci più di tanto, consapevoli comunque del fatto che tutto quello che faremo potrà servire alla nostra ed altrui crescita e potrà dare una certa consistenza al fatto che nel bene o nel male abbiamo cercato di vivere, di comunicare, e di divulgare i nostri pensieri e se possibile di aiutarci! In fondo siamo destinati a rimanere su questa terra per così poco tempo e siamo tutti così fragili, o forse qualcuno pensa veramente di poter fare a meno degli altri, di questo inferno di Sartriana memoria!  Carl William Brown

To find out more about us visit our Daimon Club Association or take a look at our Fort Attack Projects and don’t forget to pay a visit at our Blog Stars Page!

Last but not least Keep in Touch with us On Facebook  and  Twitter!

(Visited 1 times, 1 visits today)

Leave a Reply